Tosca dei gatti

L abbondanza felice, vitale che Sbarbaro aveva riconosciuto a Gina Lagorio agli esordi, ha trovato piena conferma in questo romanzo, premiato da un notevole successo di critica e di pubblico Personaggio tra i pi riusciti di Gina Lagorio, Tosca trasmette una vita che deborda sempre dai limiti della scrittura, ottiene che le cose prevalgano sulle parole, gli affetti an L abbondanza felice, vitale che Sbarbaro aveva riconosciuto a Gina Lagorio agli esordi, ha trovato piena conferma in questo romanzo, premiato da un notevole successo di critica e di pubblico Personaggio tra i pi riusciti di Gina Lagorio, Tosca trasmette una vita che deborda sempre dai limiti della scrittura, ottiene che le cose prevalgano sulle parole, gli affetti anche perdenti sulla paura di viverli, il quotidiano sul sensazionale La commovente simbiosi di Tosca con i gatti addita, tra l altro, uno dei temi di speranza pi insistenti di tutta l opera della scrittrice un rapporto rinnovato con la natura, che condizione irrinunciabile per abitare il mondo

  

Gina Lagorio

Gina Lagorio era nata a Bra, nel cuneese, nel 1922 e nelle sue opere il legame con la sua terra compare sempre chiaramente Figlia unica, Lagorio si era laureata in letteratura inglese all Universit di Torino Cominci a lavorare come insegnante di inglese, mentre collaborava con molti giornali scrivendo soprattutto di letteratura, la sua grande passione Nella carriera da scrittrice esord dopo Gina Lagorio era nata a Bra, nel cuneese, nel 1922 e nelle sue opere il legame con la sua terra compare se...

Profile

Comments

  • Posted by dely

    La solitudine tende, stranamente, a farci isolare maggiormente Ci si isola e ci si aliena e raramente si viene capiti e quei piccoli barlumi di vita che qualche volta si accendono vengono subito spenti dall indifferenza o dalla cattiveria della gente Si parla ai propri gatti, unici ascoltatori, come se fossero esseri umani a cui raccontare le nostre giornate e i nostri pensieri Anche un episodio come quello che le era capitato, che non era niente ma era molto nell uguale ripetuto niente delle